bottiglia ghiarelle

Le Ghiarelle – Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOP

 

 

Denominazione Lambrusco dell’Emilia
Annata 2016
Origine Garofano di Savignano sul Panaro (MO)
Vitigno Lambrusco /Marani /Fiorano
Affinamento Vinificazione tradizionale da vino rosso con macerazione di 5 gg sulle bucce; successiva presa di spuma con rifermentazione naturale in bottiglia
Formato 0,75cl
Grado
Alcoolico
 12% vol.
 Temperatura  18°C

 

 

 

Categoria:
Descrizione
Caratteristiche Vigneto

Il nostro Lambrusco Grasparossa ‘Le Ghiarelle’ ha preso i nome dal nostro podere di circa 10 ha che si trova a Garofano si Savignano sul Panaro  e  che si chiama appunto ‘ Podere Le Ghiarelle’ in quanto il terreno , in quella zona, essendo vicino al fiume Panaro è sabbioso e non argilloso , come invece nella zona collinare vicina;  la particolarità del terreno sabbioso misto ghiaia soprattutto nel vigneto più vicino al fiume, da dove nasce appunto il Lambrusco Grasparossa le Ghiarelle, non è stato attaccato dalla filossera, insetto che distrusse quasi tutte le vigne in Europa alla fine del XIX secolo;

per fortuna in alcune zone d’Italia questo insetto non si è insidiato, così che queste viti sono riuscite a resistere e pertanto vengono chiamate a ‘piede franco’;

E’ una vigna che non è mai stata innestata su radici americane, in seguito alla piaga della fillossera alla fine del XIX secolo. Queso  terribile insetto  si abbatte’ con violenza in ogni vigneto distruggendo praticamente l’apparato radicale della vite. Tutto il vigneto europeo, mondiale è stato contagiato da questo piccolo parassita finchè non si trovò il rimedio che consiste di innestare la vitis vinifera su barbatella americana,infatti le Americhe sono il luogo dove la Philloxera parti per la sua crociata anti vigne e nel corso dei secoli la vitis selvatica americana ha imparato a difendersi da questo insetto. La philloxera è originaria del Nord America. In Europa quando l’insetto distrusse praticamente tutti i vigneti, ci si rese conto che c’erano delle piccole zone delimitate dove la philloxera non riusciva ad attaccare l’apparato radicale: queste zone erano spesso con suoli sabbiosi oppure naturalmente isolati. Spesso si sente dire che il vino prodotto dalle vigne pre fillossera era nettamente migliore;

Caratteristiche Organolettiche

Il nostro Lambrusco Le Ghiarelle si presenta con un colore rosso rubino intenso con riflessi di porpora.

Al palato ha una buona acidità, un buon tannino e una buona persistenza aromatica

All’olfatto restituisce note fruttate di frutta rossa come lampone e ribes

Abbinamenti

Il Lambrusco Le Ghiarelle è un vino che si sposa perfettamente con carni rosse e formaggi di media stagionatura.

esempio vigna a piede franco
Le Ghiarelle – Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOPultima modifica: 2017-10-20T16:22:48+00:00 da redazione